Notizie in Tempo Reale dal Territorio

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Temi del momento

La Domenica dei Dilettanti: sorriso Sangio, pari Rondine, poker Pontassieve. L’Affrico va


La Domenica dei Dilettanti mette ancora una volta in evidenza il grandissimo equilibrio nel Girone E di Serie D. Lo scontro diretto fra Grosseto e Livorno finisce con un nulla di fatto: 1-1. La Pianese torna al primo posto da sola con il sofferto 3-1 al Follonica Gavorrano che chiude in inferiorità numerica. I bianconeri vincono ed esultano soprattutto per la contemporanea sconfitta del Seravezza a San Donato Tavarnelle (0-1). Pianese capolista. Sorrisi delle valdarnesi: il Montevarchi supera 3-2 il Tau, colpaccio della Sangiovannese che passa 2-1 a Ponsacco. Il Figline cade a Ghivizzano (2-1). Finisce 1-1 fra Poggibonsi e Trestina.

In Eccellenza fa notizia il pari del Siena. I bianconeri dominatori del campionato non trovano la vittoria, ma vengono agguantati sull’1-1 dalla Lastrigiana che era anche passata in vantaggio con Del Pela all’alba del match. Rufina fermata sul 2-2 dall’Asta nello scontro diretto, piovono pareggi anche in Rondinella-Colligiana (1-1) e Terranuova-Castiglionese (0-0). Il Signa approfitta delle tante “X” sbancando il Bartolozzi di Scandicci: finisce 3-1 per i gialloblù che ora sono secondi da soli a 35 punti, -11 dal Siena. In coda ecco finalmente uno squillo del Pontassieve: il roboante 4-0 alla Baldaccio Bruni vale il raggiungimento di quota 10 punti in classifica: un bagliore di speranza nella durissima annata biancazzurra. Il Foiano passa 2-0 in casa dell’Ovest.

Capitolo Promozione. Nel Girone A il Viareggio capolista espugna anche Luco: 2-0 per allungare il passo in vetta approfittando del turno di riposo della Cerretese inseguitrice. Il San Piero cade 0-2 a Castelnuovo Garfagnana, il Dicomano perde di misura con la San Marco Avenza. Nel Gruppo B, dopo il disastroso anticipo del sabato del Porta Romana (amarissima sconfitta 0-3 a Saline, ancora ultimo posto in classifica) e il pari per 0-0 del Montelupo col San Miniato, le due capoliste archiviano la domenica col sorriso: 1-0 della Sestese sull’Atletico Maremma, 2-0 del San Miniato Basso sull’Armando Picchi. Il Lebowski porta via invece un buon 0-0 dal campo della corazzata Belvedere. Nel Girone C corre sempre più forte l’Affrico: 2-1 al Casentino Academy con un gol per tempo, tutto agevole. E dietro arrancano: il Grassina si fa acciuffare sull’1-1 dal Torrenieri, l’Antella fa solo 0-0 con l’Alberoro. Sorride la Sansovino che vince 2-1 sul Pienza in rimonta e ora è seconda da sola, ma a -7. Pari a reti bianche in Subbiano-Fiesole e Settignanese-Lucignano.






In Prima Categoria, nel Girone C, carte di nuovo rimescolate: il Calenzano capolista perde 2-1 a Novoli. Ma dietro non ne approfitta nessuno, perché lo scontro diretto fra Cerbaia e Jolo finisce con un divertente 2-2. Classifica cortissima, arricchita dal quarto posto del Quarrata (2-1 al Barberino Tavarnelle che non trova continuità di risultati): 5 squadre in 3 punti. Solo 0-0 per la Sancascianese in casa del CF 2001, buon 3-2 della Ginestra Fiorentina sugli Amici Miei. Nel Girone D decolla per davvero il Cubino: i gialloblù sbancano Reggello 1-0. Si aggiudicano quindi lo scontro diretto e salgono a 38 punti, +5 sui valdarnesi secondi. Dietro frena il Galluzzo (rallentato sullo 0-0 dal Chianti Nord) mentre si riprende l’Incisa: 1-0 sul campo di Pratovecchio per rimettere nel mirino le primissime posizioni. Il Belmonte liquida 3-1 il San Clemente, lo Sporting Arno cade 0-1 con la Castelnuovese.

Torna in alto