Notizie in Tempo Reale dal Territorio

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Temi del momento

La Domenica dei Dilettanti: quante X in Eccellenza, gioia Grassina-Antella!


Quanti pareggi nella domenica di Eccellenza! Su sei partite, ben 4 terminano in parità: solo la Castiglionese e Lastrigiana strappano il risultato pieno, espugnando il campo mai facile della Sinalunghese (la prima) e liquidando la Colligiana (la seconda). I gialloviola neopromossi fanno il colpaccio e salgono a 31 punti, -3 dal Figline capolista che viene rallentato dal Prato 2000 ultimo. Reti bianche per Porta Romana (con la Chiantigiana) e Rondinella (con la Zenith).


In Promozione, nel Girone B, è una giornata da incorniciare per Grassina e Antella. I biancocelesti di Morandi giocano un brutto scherzo all’Affrico: 1-0 firmato Raganati, i fiorentini di Campo di Marte non sono più primi da soli. A quota 23 con loro adesso ci sono Lebowski (4-0 netto al San Piero a Sieve) e Lanciotto (1-0 a Calenzano). Ma anche i rossoverdi di Cellini non scherzano: il timbro di Manecchi vale tre punti pesantissimi a Luco di Mugello, il Grassina sale a 18 punti, -5 dalla vetta. Fa la voce grossa la Rufina di Diotaiuti che espugna con un netto 3-1 Rignano. Pari per 1-1 fra Dicomano e Montelupo.

In Prima Categoria, nel Girone D, la Sestese si conferma: 2-1 al Casellina, vetta tenuta al sicuro. Al secondo posto, a -4, c’è la Sancascianese che abbatte con un netto 4-1 il Novoli: si ritrova anche il Malmantile, corsaro (2-0) a Legnaia. Il Cerbaia batte 2-1 la Gallianese e sale al quarto posto, quota 25. Sorridono anche Ginestra Fiorentina (2-0 al Banti Barberino) e Barberino Tavarnelle (colpo esterno all’Isolotto). Nel Girone E diversi colpi di scena: si fermano sul pari Chianti Nord (0-0 ad Ambra) e Settignanese (1-1 al Belmonte), mentre ride l’Incisa ancora capolista a +1 sul Fiesole (netto 2-0 al Rassina). Bene anche il Galluzzo: 3-0 al San Clemente. Quattro gol (a uno) del Cubino sul Pestello.

Torna in alto