Notizie in Tempo Reale dal Territorio

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Elezioni comunali

News Promozione ed Eccellenza: la Sansovino cede e ricompra. Riecco Burzagli!

La ruota gira, giugno è il mese dei bomber. C’è da prendere accordi per trovare il centravanti con cui affrontare la nuova stagione, e in diverse società non hanno perso tempo. A cominciare dal Montespertoli che si è assicurato le prestazioni di Gabriele Vangi, centravanti lo scorso anno in forza alla Sansovino e protagonista di numerose stagioni in Eccellenza col Figline e non solo. Vangi ha segnato quasi 150 reti in carriera e in gialloverde arriva col massimo dell’ambizione.

La Rondinella invece è partita dalle conferme: in biancorosso ci saranno ancora i portieri Bertini e Pecorai, in difesa Bartolini, Ciardini, Falciani e Gorfini. Confermato anche Alessandro Mazzolli oltre a Simone Rosi che affronterà in biancorosso la sua quarta annata di fila. In avanti sicuro della conferma bomber Antongiovanni, che verrà però affiancato da molti volti nuovi, anche in quota.

Il vero colpo di mercato, però, lo sta mettendo a segno l’Affrico. In biancazzurro infatti sta per sbarcare Vanni Burzagli, ex portiere fra le altre di Grassina e Figline rimasto fermo per due anni dopo le notissime vicende relative a quella maledetta gara fra i gialloblù e il Tau. Ora Burzagli è pronto a rimettersi in gioco nella Categoria Regina con gli ambiziosi biancocelesti allenati dall’amico Villagatti. Che sta per accogliere, fra l’altro, anche l’attaccante Bianchi.

A caccia di attaccanti anche il Grassina. I rossoverdi neopromossi stanno lavorando alle conferme dei giovani più interessanti e dell’ossatura della squadra nella stagione appena terminata. Poi si procederà alla ricerca dei 2005 con cui puntellare la squadra e di una punta che garantisca la doppia cifra. In uscita ci sono Manuel Romanelli, vicinissimo ad accordarsi col Pontassieve, e Tommaso Manecchi, entrambi attaccanti.

A Scandicci si riparte dai colpi difensivi. In biancoceleste ecco Alessio Sabatini, ex Montespertoli, e l’ex Lanciotto Giacomo Esposito Goretti.

Discorso Promozione. A Fiesole proseguono gli arrivi di spessore: i biancoverdi, dopo aver accolto l’ex Belmonte e Antella Niccolò Olivieri, hanno concluso con successo la trattativa per Nencioli, difensore di enorme esperienza in categoria con le maglie di Grassina e Dicomano fra le altre, e Liberati, fulmineo esterno destro che lo scorso anno ha vinto il campionato con la maglia dell’Affrico.

Porte girevoli a Cerbaia. I neopromossi in categoria hanno lasciato andare l’eterno bomber Giovanni Di Tommaso, che ha scelto il Galluzzo in Prima Categoria per provare a regalarsi l’ennesima vittoria di un campionato che lo farebbe entrare ancor più nella storia del calcio dilettantistico fiorentino. A Cerbaia invece sbarca un portiere: il classe 2005 Jacopo Cecchi, ex Novoli.

Non bada a spese la solita, ambiziosa Sansovino. Gli arancioblé, dopo due anni di Eccellenza sfiorata, rilanciano: confermato il tecnico Testini in panchina e spazio a tre nuovi acquisti. Sono Vasseur, attaccante del Lucignano, Bennati dal Foiano e Cruciani dal Valentino Mazzola.

A Pontassieve, oltre a Romanelli dal Grassina, è sbarcato Carnevale. Lo scorso anno ha vestito la maglia del Dicomano. Per il Montagnano, altra ambiziosa realtà di Promozione, il nuovo ds Bettucci (ex Rignanese) ha già provveduto alle conferme dei big Scarpelli e Bagnai, oltre all’acquisto dell’ex Baldaccio Bruni Torzoni.

Torna in alto