Notizie in Tempo Reale dal Territorio

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Elezioni comunali

L’Antella ha ottime possibilità di ripescaggio in Eccellenza

Un’impresa doppia, quelle delle toscane di Eccellenza. Zenith Prato e Terranuova Traiana si prendono gara-1 delle finali nazionali che mettono in palio un posto per la Serie D. E con loro tifa… l’Antella.

Sì, i biancocelesti di Morandi, nonostante la sconfitta nella finalissima playoff di Promozione giusto una settimana fa nel derby speciale contro il Grassina, sperano nel ripescaggio e hanno ottime possibilità di essere ammessi in Eccellenza già la prossima settimana. E per questo tifano per le promozioni in D di pratesi e biancorossi.

La situazione nel dettaglio: la Zenith ha vinto 2-1 l’andata della finale in casa contro i marchigiani del Castelfidardo, mentre il Terranuova ha compiuto un passo enorme sbancando 3-1 il campo degli abruzzesi del Giulianova. Se pratesi e biancorossi dovessero riuscire a conservare questi due ottimi verdetti anche al ritorno, l’Antella sarà ripescata subito in Eccellenza già per domenica prossima. Questo perché l’organico della categoria si ridurrebbe da 33 a 31 squadre, e come ben sappiamo il Comitato Regionale Toscano partirà dal format classico di 32 squadre divise in due gironi da 16.

Per quanto riguardava invece le notizie di squadre con difficoltà d’iscrizione (la Cuoiopelli, soprattutto), la nebbia si sta diradando: i biancorossi dovrebbero partecipare alla prossima Eccellenza.

Non è da escludere che l’Antella venga ripescata ugualmente in Eccellenza anche nel caso passasse in Serie D solo una fra Zenith e Terranuova. In quel caso infatti i biancocelesti potrebbero venire iscritti alla categoria in sovrannumero, come avvenne per il Siena l’anno scorso. E uno dei due gironi, quindi, sarebbe dispari.

Torna in alto