Notizie in Tempo Reale dal Territorio

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Elezioni comunali

“Stella Rossa”: torna il festival di Arci Firenze all’SMS di Rifredi, apre Giancane

Dal 3 al 7 luglio torna a Firenze Stella Rossa Fest, il festival di Arci Firenze che per questa sua VI edizione torna all’SMS di Rifredi dopo il successo dell’ultimo anno. La storica Casa del Popolo di Via Vittorio Emanuele II, a due passi da Piazza Dalmazia, torna così ad ospitare nel suo ampio spazio all’aperto la festa del comitato fiorentino di Arci, che per cinque giorni vedrà impegnati oltre 150 volontari e volontarie in un’edizione animata anche quest’anno da concerti, dj set, incontri, cene, laboratori e dibattiti.

Siamo molto contenti di questa edizione della nostra festa – spiega la Presidente di Arci Firenze Marzia Frediani perché siamo riusciti a fare un ulteriore passo in avanti nella direzione di aumentare l’offerta gratuita per bambine e bambini e per le famiglie, manteniamo alta la qualità dell’offerta culturale e dei dibattiti e riduciamo in modo importante l’impatto della festa, rendendola sempre più sostenibile. E soprattutto, continuiamo a proporre una festa popolare, inclusiva, accessibile per il quartiere e per tutta la città”.

I concerti

La musica sarà anche quest’anno una grande protagonista della Stella Rossa. Ogni sera sul palco si alterneranno artisti di livello internazionale e talenti locali, riuscendo a creare una proposta adatta ad ogni passione artistica. Il primo concerto, nella serata inaugurale di Mercoledì 3 Luglio (inizio ore 21:30, tutti ad ingresso gratuito), sarà affidato a Giancane, il cantautore romano che arriverà a Firenze per il suo Hot Summer Tour, dopo i recenti successi nelle collaborazioni per le colonne sonore delle due fortunate serie di Zerocalcare su Netflix. La serata di Mercoledì si concluderà nel dj set stage con la musica vibrante e glitterata di Calvè Dj.

Giovedì 4 Luglio toccherà ai Cacao Mental, la band nata a Milano ma idealmente cresciuta a Lima in Perù, con il suo show di Elettro Cumbia Psichedelica, nuova tappa del “Vamos baby Tour”. Sonorità latino americane mischiate all’elettronica che rendono lo show dei Cacao Mental un’esperienza unica assolutamente da non perdere. A seguire Electro / Cumbia dj set di Alma Sudaka, con una selecta speciale di cumbia villera argentina e remix elettronici di buena onda sudamericana. La serata è organizzata in collaborazione con Progeas Family.

Venerdì 5 Luglio sarà invece una serata dedicata ai talenti musicali locali grazie alla collaborazione con Fiore sul Vulcano, che vedrà sul palco della Stella Rossa l’apertura di Giovanni Milani allo splendido live del fiorentinissimo Costì, che presenterà l’album d’esordio, come solista, Masochismo puro piacere (Matilde Dischi 2024) assieme ad un band pazzesca. A seguire si balla fino alle 1.00 con Belle Parole Sound System, direttamente dal Circolo Vie Nuove di Gavinana!

Sabato 6 Luglio la collaborazione sarà invece con Annibale Records, replicando un fortunato sodalizio che ha già regalato vari sold out nella stagione dell’exfila. All’SMS di Rifredi arriveranno i Bee Bee Sea, una strepitosa garage punk band mantovana. Dopo di loro la sorpresa arriva direttamente da oltre oceano con il produttore, dj e musicista californiano Al Lover, eccezionalmente a Firenze per un live set imperdibile. In chiusura la Froceria dj set in collaborazione con Azione Gay e Lesbica con Leblond in consolle.

La serata di chiusura, Domenica 7 Luglio, sarà invece il frutto della collaborazione con La Chute associazione culturale, che porterà sul palco della Stella Rossa fest Bernard Butler, chitarrista e fondatore della band culto del brit pop Suede e oggi in tour europeo con il suo nuovo progetto solista. Finale affidato a Novaradio che chiuderà il Festival con la sua musica.

I talk

Tutte le serate si apriranno (dalle 18:30) con un momento di confronto su molti dei temi cari al mondo dell’Arci. Mercoledì si parlerà di antifascismo nel talk “Dalla stessa parte mi troverai” in collaborazione con ANPI Firenze per gli 80 anni dalla Liberazione di Firenze. Verrà presentato il romanzo di Valentina Mira con la partecipazione di Rossella Scarponi e Vania Bagni (Presidente ANPI Firenze). Modera: Daniele Bianchini (Novaradio).

Giovedì il talk sarà invece dedicato alla figura di Gabriel Garcia Marquez con “Dieci anni di solitudine: per Gabriel Garcia Marquez”, in collaborazione con il Centro Studi America Latina dedicato allo scrittore sudamericano premio Nobel per la letterattura a 10 anni dalla sua scomparsa. Parteciperanno Martha Canfield (poeta, traduttrice, ispanista) e Simone Bruno (giornalista, inviato in America Latina per France24 e Al Jazeera). Moderano Andrea Parlanti (Casa del Popolo di San Niccolò) e Giulia Spagnesi (Centro Studi America Latina).

Venerdì l’incontro sarà invece “Palestina con altri occhi”, un talk dedicato alla questione israelo-palestinese con Alba Nabulsi (giornalista italo-palestinese, fondatrice del Collettivo Zaituna), Micaela Frulli (docente di Diritto Internazionale all’Università di Firenze) e Ali Rashid (politico, giornalista e attivista palestinese). Modera Riccardo Pinzauti (Novaradio).

Sabato i talk saranno più di uno, e si partirà già dalle 17:00 con “Autoproduzione, un’altra via tra sperimentazione e libertà espressiva” nello spazio del BliffFest, moderato daMauro Di Stefano con ospiti Barbara Giorgi e Diletta Giotti del collettivo Diamond Dogs, Thomas Govoni del collettivo Renape.

Alle 18:30 ci sarò invece la presentazione del libro Fare femminismo di e con Giulia Siviero, che dialogherà con Martina Agnoletti (Novaradio).

A seguire, dalle 20:00, “Il gioco per il cambiamento sociale” sempre a cura di Bliff, un incontro e dibattito con Arcigaymerz (gruppo ludico lgbtqia+ di Arcigay Firenze), Pink (gioco da tavolo transfemminista), Gix (Centro di Ricerca Interdipartimentale Giochi per il Cambiamento Sociale). Modera: GO! Gioco e Opportunità.

Domenica infine un doppio appuntamento coordinato dal BliffFest, alle 17:00 con Mutanti, supereroi e altre creature. Con Stefano Zattera (fumettista e illustratore) e Andrea Mozzato (Officina Infernale). Alle 18.30, “Militanza illustrata. Attivismo e politica tra fumetto, manifesti e arti grafiche”. Con Elena Mistrello (autrice di Tracciato Palestina), Marco Petrucci (Testi Manifesti) e Giulia Pavani (Morsi Editore). Modera: Davide Morena (Bliff!).

Il festival del fumetto

Confermato per il suo terzo anno all’interno di Stella Rossa ancheBLIFFest” lo speciale “festival del fumetto indipendente” organizzato da BLIFF! (la Biblioteca del Libro Illustrato e del Fumetto di Firenze). Nella rinnovata area talk, si troveranno quest’anno banchetti autogestiti, presentazioni e tanti laboratori per i più piccoli che animeranno i cinque giorni del festival.

I laboratori per i più piccoli – Una delle grandi novità di quest’anno della Stella Rossa Fest sarà l’offerta dedicata ai più piccoli e alle famiglie. Ogni giorno infatti, dalle 16 in poi, il pomeriggio si aprirà con una merenda offerta ed una serie di opportunità di laboratori par bambini e bambine di tutte le età. Laboratorio con i fumettisti del BLIFF! per creare e disegnare una piccola storia a fumetti (8-12 anni), un laboratorio radio per raccontare la festa dell’Arci (11-14 anni) a cura di Novaradio, uno di scacchi per bambini e ragazzi a cura dell’ASD Firenze 64 e DLF Firenze Scacchi (7-18 anni) oltre allo spazio infanzia a cura dell’Associazione Madreterra (1-3 anni).

Il ristorante

Anche quest’anno, durante i 5 giorni del festival, sarà attivo lo spazio A CASA DEL POPOLO, la Sagra dei Circoli Arci: il ristorante a cura dei volontari e delle volontarie dei Circoli Arci di Firenze e provincia. Ogni sera della Stella Rossa Fest sarà infatti possibile fermarsi a mangiare, a prezzi popolari, con i menù tradizionali del nostro territorio, orgogliosamente conservati e tramandati nei decenni dalle brigate culinarie dei Circoli Arci fiorentini! Lo spazio ristorante sarà aperto tutte le sere e non è prevista la prenotazione. I Circoli che quest’anno saranno impegnati in cucina che si alterneranno ogni sera saranno il Circolo Arci di Cercina, SMS Peretola e l’Associazione Enogastronomica Cucinorum, il Circolo Arci Rinascita di Campi Bisenzio, il Circolo Arci Bruno Baldini di Barberino di Mugello e la Casa del Popolo di Impruneta.

Novaradio – La radio comunitaria di Arci Firenze avrà come di consueto un suo spazio all’interno della Stella Rossa e trasmetterà in diretta ogni giorno dalle 17:00 in poi con i suoi speakers, dando spazio agli ospiti della festa oltre ad animare i pre-concerti con le sue selezioni.

Il mercatino – Confermato anche quest’anno lo spazio del mercatino artigianale delle produzioni locali!

Una festa sempre più “Eco” – Fin dalla sua prima edizione Stella Rossa Fest è stato un festival Plastic free cercando di essere sempre più ad impatto ambientale zero attraverso l’adozione di moltissime pratiche di riuso e riciclo. Un passo in più verso questa direzione verrà fatto anche in questa edizione attraverso varie iniziative, come quella di usare per la Sagra dei Circoli, piatti e posate reperiti dalla filiera dell’usato grazie a Mani Tese, integrandole con quelle del progetto “Stoviglie in Circolo”, il servizio per la realizzazione di eventi plastic free realizzato da Arci Firenze in convenzione con il Comune di Firenze e in collaborazione con Robin Coop Delivery Soc. Coop. Oltre a questo, tutti i bicchieri del festival saranno lavabili e riutilizzabili, le tovagliette della Sagra dei Circoli sono prodotte in carta riciclata, l’acqua potabile sarà disponibile gratuitamente a tutti e tutte grazie al fontanello di Publiacqua allestito nell’area concerti e la raccolta differenziata sarà garantita grazie ai punti di raccolta allestiti con i bidoni in materiale organico di Ekoé – Plastic Free Solutions.

Alla festa ci si arriva senza l’auto – Si raggiunge l’SMS di Rifredi in 10 minuti a piedi dalla Stazione FS Firenze Rifredi. In Tramvia con la Linea T1 Leonardo: fermata “Vittorio Emanuele II” in direzione Careggi – fermata “Dalmazia” in direzione Villa Costanza. Al festival è presente una biclostazione gratuita e sicura a cura di Biclò.

Stella Rossa fest è un festival organizzato da Arci Firenze, inserito nel cartellone Estate Fiorentina 2024 – iniziativa proposta nel Piano Operativo della Città di Firenze. Questo evento è realizzato anche grazie al contributo del progetto GenerAzione2030, finanziato dall’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo che mira a rafforzare la capacità di attivazione di giovani, associazioni ed enti territoriali in tema di Educazione alla Cittadinanza Globale, attraverso la creazione di un sistema regionale di promozione della Agenda 2030

Torna in alto