Notizie in Tempo Reale dal Territorio

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Elezioni comunali

Da Firenze a Bruxelles, le prime dichiarazioni di Nardella: “Ha premiato una politica non urlata, mi ispirerò a David Sassoli”

Dario Nardella, da Firenze all’Europa e più precisamente a Bruxelles, capitale del Belgio e sede dell’Europarlamento: l’ex sindaco fiorentino rappresenterà l’Italia, il PD e Firenze in Europa, grazie a quasi 100.000 preferenze raccolte nella circoscrizione Centro. In Toscana Nardella ha raggiunto una quota preferenze di oltre 60.000. Ecco le prime dichiarazione di Dario Nardella pubblicate sui propri canali social: 
I numeri sono ormai consolidati. Siamo prossimi a superare le 100.000 preferenze in un collegio non facile. Sono immensamente grato ai miei elettori, alla mia comunità, Firenze, ai miei sostenitori, al mio partito, che con la segretaria Schlein ha fatto un risultato oltre ogni aspettativa.
 
Faccio ancora fatica a crederci e l’emozione mi sovrasta. Credo che lo sforzo di una politica non urlata e pulita, di un’attenzione ai temi e alle idee, di un ascolto costante dei territori abbia premiato più di ogni altra cosa.
 
Ho cercato di ispirarmi in ogni luogo e circostanza allo stile, alle idee e alla passione di David Sassoli che ci manca terribilmente. Sento la responsabilità di portare avanti umilmente le sue battaglie nei prossimi anni in Parlamento Europeo.
 
Questa campagna elettorale mi rimarrà nel cuore per tutta la vita, con i vostri sorrisi, gli abbracci, le emozioni. E ora avanti tutti insieme!
 

Leggi anche: 

https://daicollifiorentini.it/elezioni-europee-in-toscana-il-pd-primo-partito-ma-e-meloni-la-piu-votata/
 
https://daicollifiorentini.it/elezioni-europee-firenze-la-citta-premia-nardella-superata-meloni-e-doppiato-renzi/
Torna in alto