Notizie in Tempo Reale dal Territorio

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Elezioni comunali

Segnalazione / Coronavirus: igienizziamo carrelli e puntatori dei supermercati!






Riceviamo e pubblichiamo la seguente segnalazione pervenuta in redazione da un nostro lettore che apre il dibattito in tema di possibili veicoli di contagio: è il caso, ad esempio, di carrelli e puntatori dei supermercati. Nel dettaglio:

“Non è certo facile affrontare una situazione come quella attuale , stiamo vivendo un caos immotivato anche dovuto all’irresponsabilità di molti cittadini, chi porta i figli a sciare, chi organizza rave party, chi scappa dalle zone rosse, chi arraffa merci le più svariate dagli scaffali della GDO, insomma una grande confusione che sta mettendo a dura prova anche la buona volontà delle persone civili.

Stante questa situazione , cercando di prevenire lo scarso civismo di una minoranza, si dovrebbe provvedere alla costante igienizzazione dei maggiori veicoli di contagio presenti nel mondo d’oggi. Fra questi, sicuramente ai primi posti in classifica vi sono i carrelli ed i puntatori del supermercati e dei grandi centri commerciali.

I gestori di tali strutture dovrebbero responsabilmente attrezzarsi per una igienizzazione a ciclo continuo di carrelli e puntatori con la certezza che una simile operazione contribuirebbe non poco alla limitazione della trasmissione del virus.

Se poi, le pubbliche amministrazioni, in concerto fra loro, riuscissero in breve tempo ad organizzare dei turni di tre/quattro ore , si potrebbe chiamare in servizio quelle centinaia di migliaia di persone under 60 in buona salute che attualmente percepiscono il reddito di cittadinanza, mascherina…spray igienizzante…guanti e via la lavoro per restituire alla comunità quello che la comunità gli sta già dando, un aiuto economico a fronte di un servizio sociale in un momento molto molto particolare. Sarebbe un bel segnale per dimostrare che tutti noi siamo cresciuti veramente.






Nulla vel lacus risus. Suspendisse elit leo, sagittis non tortor sit amet, feugiat varius est. Aenean accumsan mattis vulputate. Vestibulum non urna risus. In eget volutpat quam. Aenean in sapien mi. Fusce placerat interdum risus, eget interdum nulla venenatis ut. Sed vehicula id justo vehicula aliquam. Sed accumsan odio nec ipsum feugiat lobortis. Duis pulvinar odio id diam placerat, ut sagittis neque semper. Pellentesque lacinia nulla sem, eu eleifend leo ultrices a. Aliquam dignissim cursus dui. Aliquam condimentum eros ut sem congue facilisis.






Donec blandit, nisi pulvinar faucibus condimentum, massa turpis feugiat est, at malesuada erat leo a diam. Nam nec dictum magna. Nunc vel fringilla mauris, vel facilisis urna. Phasellus lectus est, tincidunt non turpis tincidunt, convallis gravida mauris. Etiam felis arcu, vulputate eu posuere sed, venenatis vel purus. Suspendisse pellentesque ex ut quam porta, dictum sodales augue placerat. Ut placerat metus non quam mollis sodales. Maecenas eu lacus tellus. Suspendisse feugiat leo eget sollicitudin condimentum. Pellentesque fermentum mi nisi, eget condimentum risus sagittis et. Mauris arcu sapien, feugiat sit amet turpis vel, pretium placerat urna. Fusce tempor sit amet ante eu tristique. Integer sit amet lectus et felis commodo vestibulum. Quisque cursus est non leo pulvinar tincidunt. Nullam.

Torna in alto