Notizie in Tempo Reale dal Territorio

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Elezioni comunali

Firenze, rapinato dopo aver prelevato: arrestato

 

Firenze,  Piazzale Porta al Prato: rapinato dopo aver prelevato.
Alle 00.50 di oggi, un uomo di 32 anni ha tentato di rapinare un 50enne dopo che quest’ultimo aveva effettuato un prelievo al bancomat dell’Istituto San Paolo. Il malfattore, notato che all’interno dell’area Bancomat del citato istituto vi era il 50enne che stava prelevando, prima entrava all’interno e chiedeva se il Bancomat funzionava e se ne usciva attendendo all’esterno.

All’ uscita della sua adocchiata preda, gli afferrava il portafogli con la mano sinistra e sulla destra impugnava un coltello minacciandolo di lasciarglielo.

Tra i due nasceva una colluttazione che veniva notata da alcuni passanti che allertavano una pattuglia che si trovava in transito. Intervenuti, bloccavano l’uomo ancora sulla vittima mentre cercava di occultare il coltello nella tasca dei pantaloni.

 

Per difendere la cifra prelevata, la vittima durante la lite riportava una lesione alla testa e veniva trasportato dai sanitari del 118, intervenuti sul posto, presso l’Ospedale di santa Maria Nuova dove è stato giudicato con sette giorni di prognosi per “ferita superficiale cuoio capelluto per aggressione da arma da taglio.”

L’autore, già noto per svariati reati, è stato dichiarato in stato di arresto per il reato di tentata rapina aggravata, è stato associato al carcere di Sollicciano e sarà giudicato con rito ordinario.







Torna in alto