Notizie in Tempo Reale dal Territorio

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Elezioni comunali

Amatori Antella, le offese del tifo costano “caro”…una multa che è tutta da ridere!

Si sa, il calcio amatoriale è un posto bellissimo dove può succedere di tutto. Un ambiente che vive di luce propria, alimentato ad ogni gara da accadimenti improbabili e vicende da raccontare ai nipoti. Perle che non si possono dimenticare: come quella trascritta nero su bianco nel referto arbitrale nel maggio 2018 e diretta agli Amatori del Grassina con tanto di multa “Per lancio di oggetti in campo da parte dei propri sostenitori durante gran parte della gara. Per aver attinto l’assistente con ossa di rosticciana sporcandone la divisa…”.
Cosa mai ci sarà di strano…
Una semplice grigliata e poi, giù, un’abbondante offerta di ossi al guardalinee. Se almeno avessero avuto il buon gusto di lanciargliene un pezzo commestibile. L’ultima perla rara in ordine di tempo, risalente a pochi giorni fa, riguarda i cugini dell’Antella. Una roba più sobria ma altrettanto strana, in pieno stile calcio amatoriale. Dopo la gara in trasferta sul campo dell’Affrico contro il Rosa Blu, persa per 1-0 e seguita dalla curva di aficionados bianco-celesti, il referto arbitrale così ha sentenziato: Offese del pubblico al DG per gran parte del secondo tempo”. Offese che, a considerare il valore della multa, devono essere state non leggere, gravemente ingiuriose e prese fortemente sul serio dallo stesso direttore di gara…
A quanto ammonta la pena pecuniaria? A, udite udite, 20 euro! Proprio così.
Quanto una pizza al Circolo o una vaschetta di gelato, un’ora di ripetizione di matematica o la biografia di Antonio Cassano. L’Antella sponda Amatori – chissà se riuscirà ad assorbire una tale spesa – sarà costretta a pagare alla Federazione la bellezza di venti euro per gli eccessi della propria curva.
La maleducazione costa caro!
L’appuntamento con il c.c.c., il Calcio Che Conta, quello amatoriale e con i suoi splendidi spunti di società, psicologia (inversa) e folclore, torna stasera con un doppio appuntamento: all’Antella Stadium, ore 21:30, scenderanno in campo i bianco-celesti alla ricerca della prima vittoria in stagione mentre al Romagnoli, in trasferta, si disputerà Grassina vs Vieusseux (ore 21:15).

Torna in alto